/ / Palude di ibisco: semina e cura

Palude di ibisco: semina e cura

Recentemente, il mercato del giardino perennele culture sono diventate notevolmente diverse. Nessuno si sorprende di incontrare nelle aree del giardino, non solo la tradizionale cultura russa familiare agli occhi dei russi, ma anche gli stranieri d'oltremare decorativi che sono apparsi non tanto tempo fa, ma che hanno immediatamente conquistato l'amore dei giardinieri russi.

Palude di ibisco
Tali piante includono la palude di ibisco -rappresentante della famiglia Malvov, attirando l'attenzione con la bellezza elegante ed esotica di grandi colori vivaci, la capacità di adattarsi perfettamente alle dure condizioni di un clima temperato e straordinariamente alta senza pretese. Circa la coltivazione di questa cultura interessante, i requisiti agrotecnici e le regole di base di cura saranno discussi nell'articolo.

Dalla storia della pianta

Un nativo di comodo subtropicale e tropicalelatitudini, paludi di ibisco o erbacee, ben consolidate nei giardini domestici. Completamente corrispondente al suo nome, così come a casa, questo arbusto perenne cresce rapidamente, fiorisce e fiorisce magnificamente, se viene fornito con le condizioni necessarie - una buona idratazione e al riparo dal vento, una zona soleggiata. Un atteggiamento particolare verso la generosa irrigazione di queste colture causò la comparsa di un altro nome molto popolare, spesso usato dai giardinieri - la palude della malva.

Palude di ibisco: foto e caratteristiche della pianta

Ibisco, venerato come simbolo nazionalemolti paesi dell'Asia orientale sono famosi per i fiori squisiti con corolle graziose e brillanti, macchie colorate di terracotta rossa che sbocciano all'estremità degli steli e raggiungono i 12-16 cm di diametro. Foglie verdi spettacolari e grandi, leggermente incise su piccioli corti conservano la loro decoratività prima dell'inizio del freddo. Il frutto maturo, formato dopo la fioritura, si scompone nelle foglie, pieno di molti piccoli semi lucidi.

ibiscus marsh grooming

Palude di ibisco cresce fino a 2,5-3 m, larghezzala boscaglia raggiunge da 1 a 1,8 m di diametro. Piantato sul perimetro di diverse colture, si trasforma rapidamente in una fitta e pittoresca siepe, rendendo il sito di una bellezza unica. Nonostante la sua origine meridionale, la pianta ha un'alta resistenza invernale e sopravvive con successo agli inverni siberiani nei giardini coperti di neve. La presenza di un impressionante strato di neve è il pegno di uno svernamento riuscito della cultura, la cui aspettativa di vita nelle latitudini temperate raggiunge 18-23 anni. Critico per l'ibisco è l'abbassamento della colonna del termometro a -30 ° C. Fioritura del sud esotico da inizio giugno fino all'autunno.

coltivazione

I requisiti dello stabilimento si estendono solosulla quantità di umidità vitale. Altrimenti, la cultura è sorprendentemente senza pretese, e chiunque può coltivarla, perché l'ibisco di palude può sentirsi bene in una pentola su un balcone, una loggia o in un appartamento, anche se inizialmente è orientato alla coltivazione in piena terra.

ibiscus marsh semina e cura

Il posto ideale per piantare l'ibisco èbagnato, zona umida o area ben illuminata vicino al laghetto con terreni debolmente acidi o neutri. È possibile e parziale ombreggiatura del sito. In questo caso, il fogliame sarà più spesso e più grande e la fioritura sarà leggermente più scarsa.

Propagazione dell'ibisco: propagazione di talee

La palude dell'ibisco è propagata per talea esemi. Entrambi i metodi sono praticamente equivalenti, ma le talee sono le più semplici e comuni tra i giardinieri. Talee adatti germogli vengono tagliati con una molla coltello affilato e trattandoli con farmaci specifici che stimolano la formazione delle radici (ad esempio "Kornevin" "Appin" "zircone") li perpetuare in una miscela di sabbia e torba, ponendo primo mini teplichku e sopravvivere a casa, da mezzo a due mesi. La temperatura ottimale per una migliore radicazione è 23-28 ° C. A giugno sono piantati in piena terra.

foto di palude ibisco
A dicembre, il seminato trincerato ha sperimentato i giardiniericonsigliamo di coprire con lapnik di abete rosso, compost di foglie o materiale speciale di copertura non tessuto - lutrasil. Con le prime nevicate, puoi raccogliere più neve sul bagagliaio. Proteggerà il terreno dal congelamento e le giovani radici dalla morte.

Le talee possono essere effettuate in estate. In questo caso, le talee radicate che sono diventate piantine vengono piantate per l'anno successivo e ci sono incomparabilmente più possibilità di successo nella sopravvivenza.

Come far crescere l'ibisco dai semi

In assenza di atterraggio di qualitàmateriale, coltiva la palude dell'ibisco dai semi. Sono seminati a gennaio, dopo aver selezionato in precedenza fattibili. I semi sono inondati di acqua e otsotrirovyvayut si sono depositati sul fondo. Quindi ogni seme viene forato con un ago per facilitare il soffio e posto nella soluzione del biostimolatore per diverse ore. Dopo ciò, i semi vengono essiccati e piantati in una miscela di torba e vermiculite (2: 1), distribuendo uniformemente sulla superficie del substrato e premendoli leggermente. Il contenitore è coperto di vetro o di un film, creando una serra improvvisata con il microclima necessario.

ibisco palude da seme
Le scatole di semi vengono poste in una stanza con una temperatura dell'aria di + 25 ° C e forniscono riscaldamento dal basso per diverse ore al giorno.

Caratteristiche di cura per le piantine

Arieggiamento giornaliero di piantine eSpruzzare il substrato con acqua dall'atomizzatore per mantenere il livello desiderato di umidità. Dopo la germinazione dei semi, il film dal contenitore viene rimosso, lasciando i contenitori in un comodo luogo caldo e luminoso. Le piantine non sopportano correnti d'aria e raggi solari diretti e luminosi, quindi occorre prestare attenzione per garantire condizioni confortevoli in questa fase importante.

Piantine subacquee su vasi separatispendere, quando sulle piantine appariranno 3-5 foglioline presenti. Nella fase di crescita delle piantine, l'ibisco non viene alimentato, solo durante la raccolta dei trapianti, l'humus viene aggiunto al terreno di sabbia di torba, i nutrienti sono sufficienti per l'ulteriore sviluppo delle piantine. Queste sono le regole dell'agricoltura della riproduzione di una cultura come la palude di ibisco. La coltivazione da semi o talee non è associata a particolari difficoltà, ma la pianta ottenuta per talea, fiorisce prima per 1-2 anni.

Le piantine piantate sono piantate nel giardino solo allora,quando il terreno si scalda bene e la minaccia delle gelate primaverili finalmente passa. Se si prevede di crescere in una versione di ceramica, il volume del contenitore con ogni trapianto dovrebbe aumentare di diametro di 1,5-2 cm.

Palude di ibisco: semina e cura. foto

Prima di piantare l'ibisco in piena terra, è necessario occuparsi della preparazione del sito. Scava una buca d'atterraggio corrispondente alle dimensioni del sistema di radici della piantina.

palude di ibisco in crescita
Lo strato di terreno fertile superiore è mescolato concomposta di foglie o humus, che può essere sostituita con successo con 30-40 grammi di fertilizzante minerale complesso. È importante ricordare che i nutrienti di sovralimentazione sono disastrosi per una coltura come la palude di ibisco. Piantare e prendersi cura della pianta suggerisce un certo ritegno nell'alimentazione: la mancanza di fertilizzanti non è importante, mentre i fertilizzanti eccessivi influenzano immediatamente la perdita di decorabilità dell'ibisco. L'opzione migliore per il cibo quando si pianta è ancora di buona qualità biologica.

Pit un terzo pieno di terra preparatamescolare con uno scivolo, avere una piantina in esso, diffondere le radici lungo il terrapieno e riempirlo con terra, dopo di che il terreno è ben condensato e profuso con acqua tiepida. Per evitare la perdita di umidità intorno alla piantina disporre un piccolo rullo di terra che trattiene l'acqua. Per una settimana, la pianta giovane viene annaffiata giornalmente. Ciò minimizza lo stress dall'atterraggio e lo aiuta a mettere radici più velocemente. I primi due inverni sono coperti da una giovane pianta per l'inverno, utilizzando materiali speciali, ruberoid o lapnik. Il giovane arbusto fiorisce per la prima volta per 3-4 anni.

Cura: cosa deve sapere un giardiniere

L'arbusto tollera con successo la formazione di frammenti eL'intera stagione mantiene la forma desiderata, che è particolarmente apprezzata dai designer delle aree giardino. Effettuare questa procedura a fine inverno o all'inizio della primavera, prima dell'inizio della linfa e del gonfiore dei reni. Insieme alla formazione della corona, la potatura è anche di natura sanitaria: le piante, liberate dai germogli malati, rattrappiti e ispessiti, crescono meglio e con più sicurezza, accolgono i giardinieri con generose fioriture.

palude di ibisco che cresce dal seme
Come molte piante da giardino, l'ibisco richiede cure tradizionali, che consistono in irrigazione obbligatoria, allentamento del terreno nei tronchi, promozione dell'aerazione delle radici e propolok periodico.

Top dressing: quando e cosa concimare

Una buona crescita della cultura è promossa da regolaritop dressing. La palude di ibisco, la cui cura non è gravosa, dovrebbe ricevere nutrienti due volte a stagione: fertilizzanti azotati (per esempio, humus o infuso di concime troppo maturo) in primavera e fosfato-potassa in autunno. L'azoto stimola la crescita della cultura e il fosforo e il potassio aiutano i tessuti delle piante a sopravvivere agli inverni rigidi.

A cosa servono le talee?

Il primo taglio dell'ibisco viene effettuato quandol'arbusto raggiunge 0,6 m di altezza. Si accorcia della metà della crescita, stimolando così la ramificazione attiva e la formazione di fogliare. La coltura principale che forma la coltura viene effettuata entro la fine dell'inverno, tagliando i peduncoli secchi, i vecchi steli e lasciando la parte legnosa del cespuglio. Nota che pizzicare e potare - le procedure sono obbligatorie, non puoi ignorarlo, perché l'ibisco si allungherà verso l'alto, non otterrà il volume necessario di massa verde, cioè ridurrà significativamente la decoratività.

foto di piantagione e cura di palude ibisco

Queste sono le fasi principali di cura per una pianta così esotica, come la palude di ibisco. Coltivazione di questa bella cultura - la procedura è semplice e sotto il potere del giardiniere più ignorante.

Notizie correlate


Commenti (0)

Aggiungi un commento